Mese: Settembre 2015




Tempo di lettura stimato:
3 minuti

7

Pascale Salmon, artista ed attivista vegan francese, in questa breve intervista ci parla della sua scelta vegan e di come questa sia entrata a far parte di ogni aspetto della sua vita, comprese le sue opere dal forte impatto simbolico e comunicativo.

Quando ero bambina, pensavo che la caccia e la pesca fossero pratiche ingiuste, ma dimenticavo che la carne ed il pesce che avevo nel piatto erano stati anch’essi degli Animali.

ArteVeganzetta




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

scimmia-che-urla

Sabato 5 settembre 2015 a Torino si è svolta una biciclettata NoZoo contro il progetto di privatizzazione del parco Michelotti e di riapertura di uno zoo. Anche fossimo stati 10.000 sarebbe stato troppo poco, ma 20 assolutamente non è numero degno. I “défilé” (indignati in teoria ma defilati in pratica) anche stavolta sono stati troppi. Comunque così è: pochi è sempre meglio che soli. L’idea era far sentire degli spot amplificati, ma la fortuna gioca volentieri contro le opposizioni: il lettore mp3 ha infatti subito smesso di funzionare. Così a noi, pochi ed ammutoliti, restavano solo fischietti, campanelli, trombette. E la voce. Così a me, pedalando in mezzo alla gente del sabato pomeriggio – sai quella tutta “bella”, tutta uguale, quella che invece di tentare se stessa non fa altro che cercare di assomigliare a qualcuno – è venuto di provare un urlo. Un urlo qualsiasi, giusto per far girare quei crani svuotati, quei cloni in posa, verso di noi.

Animalismo




Tempo di lettura stimato:
8 minuti

maiali-al-macello

Di seguito si propone la traduzione dal francese di un articolo intitolato: Quattro argomentazioni a favore dell’uccisione degli animali.

Fonte: Frédéric Côté-BoudreauQuatre arguments en faveur de la mort des animaux – 25 Febbraio 2014

L’articolo dal titolo “Il significato morale del dolore e della morte degli animali“, scritto da Elisabeth Harman e contenuto nel libro “The Oxford Handbook of Animal Ethics“, presenta quattro argomenti a sostegno delll’idea che uccidere animali non umani senza dolore non sia un danno morale (assumendo come vera la teoria secondo cui la morte indolore sia tecnicamente ed economicamente fattibile, soprattutto su larga scala – teoria di cui dubito).

Animalismo Antispecismo




Tempo di lettura stimato:
2 minuti

umani-animali-natura-2015

Veganzetta in collaborazione con l’Associazione Ecofilosofica organizza la rassegna di incontri: Umani, Animali, Natura.
La rassegna prevede presentazioni di libri, conferenze e tavole rotonde su argomenti quali antispecismo, decrescita, animalismo, critica all’antropocentrismo.

Di seguito il programma per il 2015:

Animalismo Antispecismo Appuntamenti